QUALCHE INFO IN PIU’ SUL RAPE’:

Nelle nostre cerimonie sciamaniche con le piante di potere, abbiamo aggiunto l’innovazione dell’utilizzo della TECNOLOGIA dei MiCRORGANISMI EFFETTIVI , da assumere prima dell’inizio del lavoro energetico.

😎⏩
Puoi scoprire di più su cosa sono i microrganismi e i loro campi di applicazione al link :

Microrganismi effettivi: 20 incredibili usi degli EM

🤩🥳🥳
Perché abbiamo deciso di inserirli nelle cerimonie in cui si assumono piante di potere enteogene (o derivati di animali di potere )?

Perché l’assunzione dei rimedi sciamanici derivati da piante o animali di potere,in primis,impattano sul corpo .
E utilizzano il corpo come strumento principale di propagazione del loro potere .

Lavorano anche sul corpo,lo ripuliscono,lo rinnovano,lo rigenerano,ma,tutto funziona meglio e può essere sfruttato al meglio durante una cerimonia come processo,se arriviamo in cerimonia già con una buona base di equilibrio fisico generale,ed anche a livello cellulare .

Le medicine sacre sciamaniche vanno infatti assunte per via corporea, inalate,o ingerite,o vanno assorbite tramite le mucose e/o il sistema linfatico .

Questo significa ,che più il nostro corpo lavora bene durante la cerimonia ,più il processo di viaggio,pulizia,riequilibrio ed espansione interiore può fluire meglio,e può essere vissuto al massimo del suo potenziale di quel momento .

Spesso però,non tutti seguiamo un’alimentazione davvero adatta al benessere del nostro corpo .
O anche se lo facciamo,siamo vittime comunque dell’inquinamento,dello stress elettromagnetico,dell’ iper-stimolazione acustica e visiva della nostra società occidentale .

Certo,se abitassimo tutti in foresta e fossimo degli indios,non avremmo questi problemi .

Ma siamo occidentali,e come tali,abbiamo esigenze specifiche dovute al nostro stile di vita,all’inconscio collettivo a cui apparteniamo,e anche al territorio in cui viviamo,per cui,la tradizione sciamanica funziona meglio per noi se viene adattata ai bisogni dell’essere umano occidentali,pur mantenendo intatti gli elementi ritualistici e i valori alla base della tradizione .

💡Nell’intestino si trova il nostro terzo cervello .
Il primo,sta nella scatola cranica e nel sesto charka .
Il secondo,si trova nel cuore fisico e nel chakra del cuore che è il quarto charka .

Il terzo,si trova nel secondo chakra che è appunto l ‘intestino.

Perché funziona come un vero e proprio cervello ?
Puoi saperne di più a questo link :

Perché si dice che l’intestino è un secondo cervello?

Sono sempre più numerose inoltre le prove scientifiche di una profonda connessione tra il primo cervello e il terzo cervello dell’intestino, che hanno un impatto da non sottovalutare sulla nostra salute.
A parlarne è un articolo firmato da Rita Bugliosi e pubblicato dall’Almanacco della Scienza, il mensile a cura del Consiglio nazionale delle ricerche, che puoi
consultare a questo link:

L’intestino è il “secondo cervello” dell’organismo che influenza umore e psiche. Ne parla Rita Bugliosi in una nota su l’Almanacco della Scienza del CNR

🌳🌱🌴🍄

Abbiamo quindi creato un protocollo in cui si assumono i preparati a base di microrganismi effettivi,che producono un effetto immediato benefico sull ‘intestino ,che va a potenziare e sostenere il lavoro sciamanico che avviene con l’assunzione dei rimedi di potere .

Il protocollo prevede l’assunzione prima e/o subito dopo la cerimonia sciamanica,di una quantità di microrganismi effettivi, grazie a prodotti certificati e naturali che produce un’azienda leader nel settore dei microrganismi,con cui collaboriamo attraverso altri operatori olistici e del benessere che sono specializzati nell’utilizzo a scopo di autoguarigione di questi preparati .